6° P.A.E. Premio Autori - Cantautori Esordienti 2021

La musica delle parole

Concorso nazionale per autori di canzoni, cantautori esordienti, rapper e trapper aperti al confronto e sganciati dalle logiche commerciali.

Organizzato dall’Associazione Culturale L’alveare, realizzato da Maia, promosso da Italia Contest abbinato al FIM – Salone della Formazione e dell’Innovazione Musicale in collaborazione con MusicOnTV, Teleliguria e Hive Records.

Italia Contest annuncia i vincitori della sesta edizione di PAE – PREMIO AUTORI – CANTAUTORI ESORDIENTI Ed. 2021, il concorso di #LaMusicaDelleParole inerente l’assegnazione di una borsa di studio di 500 euro e il riconoscimento del merito alla creatività nella musica.

Vincitore Assoluto PAE 2021:
Francesco Giordano
“Il segreto di una nota”

Primo premio PAE Vincitore categoria Cantautori:
Filomena Elena Piro
“Cubo rossa”

Primo premio PAE categoria Autori:
Stefano Mascheroni
“Stringimi le mani”

Primo premio PAE categoria Rapper / Trapper:
Alexis Enrique Rojas
“Freestyle 23”

ISCRIZIONE

Edizione 2021
30
  • Scadenza call: 31/10/2021
chiusa

PREMI

BENEFIT PER TUTTI I PARTECIPANTI

– Passaggio del proprio video su MusicOnTV a rotazione per 6 mesi.
– Passaggio del proprio video a rotazione sui monitor presenti al FIM®
– Pubblicazione del proprio video sulla pagina Facebook di Italia Contest
– Video-intervista al “Red Carpet”, la trasmissione in diretta streaming dal FIM®
– Sconto del 10% presso lo Studio di Registrazione Studio Maia® di Genova, per la realizzazione di arrangiamenti e basi musicali, registrazioni, mixaggi, mastering e produzione di videoclip
– Sconto del 10% sui servizi di Teleliguria per trasmettere in diretta streaming i tuoi concerti e i tuoi eventi

Le premiazioni PAE 2021 avverranno sul palcoscenico del FIM® di Milano.

PREMESSA

Il concorso seleziona e premia i migliori autori, i migliori cantautori, i migliori rapper/trapper esordienti aperti al confronto e sganciati dalle logiche commerciali mira a promuovere la cultura musicale, connettendola al contesto culturale contemporaneo con la partecipazione di artisti di ampio respiro, sviluppando importanti connessioni con il mondo dei grandi eventi dello spettacolo e con quello accademico, attraverso il coinvolgimento delle Pubbliche Amministrazioni e di Imprese della filiera della musica a livello nazionale. Il contest è organizzato dall’Associazione Culturale L’alveare, con il contributo economico di Maia®, promosso da Italia Contest abbinato al FIM – Salone della Formazione e dell’Innovazione Musicale® in collaborazione con MusicOnTVTeleliguria e Hive Records.

PERCHE?

Lo scopo dell’iniziativa è rappresentato dalla volontà di sostenere, promuovere e valorizzare nuovi progetti creativi di autori, cantautori, rapper e trapper.

COME?

REGOLAMENTO:

2. TARGET
PAE è alla ricerca di autori e cantautori provenienti da tutto il territorio nazionale per 3 differenti categorie:
– 1. Categoria Cantautori
– 2. Categoria Autori
– 3. Categoria Rapper & Trapper (nuova generazione di  cantautori)

L’invito di partecipazione è rivolto a:
Cantautori (autori cantanti), che dovranno proporre un proprio brano attraverso l’invio di un video (professionale o amatoriale, purché scritto e interpretato da loro, anche realizzato insieme ad altri Autori/Compositori/Cantanti), della durata massima di 5 minuti.
Autori di Canzoni, che dovranno proporre un proprio brano attraverso l’invio di un video (professionale o amatoriale, purché scritto da loro, anche scritto insieme ad altri Autori/Compositori), della durata massima di 5 minuti.
Rapper e Trapperche dovranno proporre un proprio brano attraverso l’invio di un video (professionale o amatoriale, purché scritto e interpretato da loro, anche realizzato insieme ad altri Rapper/Trapper), della durata massima di 5 minuti.
– N.B.: La giuria del contest valuta le canzoni, i testi e le musiche, e non la qualità dei video inviati.

3. REQUISITI
Possono candidarsi Autori, Cantautori, Rapper e Trapper che presentino i seguenti requisiti:
– Aver compiuto i 14 anni di età al momento dell’iscrizione (in caso di duo o gruppi vocali, tutti i componenti devono aver compiuto 14 anni).
– Essere residenti in Italia.

4. MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
Ogni partecipante deve compilare l’apposito modulo di iscrizione disponibile al seguente link: “ISCRIVITI“.
Ogni partecipante può compilare fino a 5 schede di iscrizione relative a 5 canzoni diverse.

5. SCADENZA
Le candidature per PAE 2021 dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 24,00 del giorno 31/10/2021 (farà fede l’ora di convalida di invio del modulo di iscrizione).

6. COSTO DI PARTECIPAZIONE
La quota di partecipazione è di € 30 da versare all’Associazione Culturale L’Alveare quale quota associativa come socio sostenitore per l’anno 2021.
La quota di partecipazione viene richiesta al termine della compilazione del modulo di iscrizione.

7. PROMOZIONE DI TUTTI GLI ISCRITTI
Il concorso nasce per sostenere l’impegno degli artisti (autori, cantautori, rapper e trapper) operanti nel settore della creatività musicale adottando una modalità innovativa di fruizione dei contenuti proposti da remoto attraverso le piattaforme streaming.

8. SELEZIONI
Le Selezioni si svolgono tramite l’invio del link YouTube ad un proprio video musicale amatoriale o professionale via WhatsApp al numero 3929676892 o via Mail all’indirizzo info@maiagroup.it dopo aver formalizzato l’iscrizione o inserendo il link del video direttamente all’interno della scheda di iscrizione.

Tutte le schede di iscrizione pervenute saranno oggetto di una accurata valutazione da parte della giuria di Italia Contest.  Entro i giorni immediatamente successivi alla scadenza della call, sarà data comunicazione agli iscritti del risultato della selezione.

La selezione dei finalisti sarà effettuata on-line (senza esibizione dal vivo) da una commissione di valutazione che valuterà tutte le proposte e sceglierà le migliori.

la premiazione avverrà in diretta streaming (servizio offerto da Teleliguria www.teleliguria.it) sul palcoscenico del FIM – Salone della Formazione e dell’Innovazione Musicale

9. LA GIURIA
La commissione è presieduta dai tecnici professionisti che da anni svolgono il ruolo di “giudici esclusivi” di Italia Contest. Il presidente della commissione è Verdiano Vera, titolare di Maia®, ideatore e direttore del FIM®, Direttore di Teleliguria, Produttore discografico ed Editore di MusicOnTV.

10. CRITERI DI VALUTAZIONE
Le selezioni avverranno sulla base di una graduatoria. La graduatoria sarà stilata in relazione ai seguenti criteri, a cui verrà assegnato un punteggio ponderato:
– Competenze musicali (50% sul punteggio totale)
– Creatività (20% sul punteggio totale)
– Qualità tecnica della proposta (10% sul punteggio totale)
– Curriculum artistico (5% sul punteggio totale)
– Competenze trasversali in campo artistico (5% sul punteggio totale)
– Condotta (5% sul punteggio totale). La Commissione osserva, analizza e valuta anche il comportamento e la condotta di ogni singolo cantante/musicista partecipante sia durante l’evento dal vivo che sui Social Network (Facebook e Instagram) prima e dopo ogni esibizione e per tutta la durata delle selezioni.
– Data di iscrizione (5% sul punteggio totale). Verrà attribuito un punteggio maggiore a coloro che formalizzeranno per primi l’iscrizione con il versamento della quota di iscrizione.

11. COMUNICAZIONE AI VINCITORI
I vincitori verranno contattati telefonicamente.
Tutti i risultati delle selezioni saranno pubblicati on-line sulla pagina Facebook del concorso e sul sito web.

12. RICONOSCIMENTI
I primi selezionati di ogni categoria riceveranno l’Attestato di Innovazione per la Musica che dichiara che la proposta ha caratteristiche di innovazione per il settore e rappresenta una novità per il mercato della musica. Il premio sarà consegnato al FIM® – Salone della Formazione e dell’Innovazione Musicale.
Altri riconoscimenti che possono essere assegnati sono:
• Il Premio della Critica (Premio aggiuntivo straordinario)
• Il Premio Social (la proposta più seguita sulla pagina Facebook ufficiale del concorso e sul profilo Instagram)

13. PREMI
In palio una borsa di studio del valore di € 500.
Il contributo economico stanziato sarà assegnato per consentire lo svolgimento di un progetto, da sviluppare nel corso di un anno, e nella fascia temporale 1 Gennaio 2022 – 30 Settembre 2022.
Il progetto potrà essere realizzato dal vincitore con i metodi che riterrà più opportuni nell’ambito dei servizi e delle sedi di Maia o presso loro sedi, purché nel rispetto delle specifiche indicate nel progetto di candidatura. L’importo del contributo messo a bando è di € 500,00.

La borsa di studio potrà essere convertita (in accordo con il candidato) in:

– “Borsa di Ricerca” a sostegno delle spese dello studio di registrazione (Maia) e/o dell’attività di promozione per dare l’opportunità al vincitore di sviluppare un progetto musicale inedito di ricerca, sperimentazione e innovazione nell’ambito della musica italiana.

– “Borsa di Collaborazione” offrendo al vincitore l’opportunità di collaborare con Maia e di svolgere un lavoro retribuito di creazione, composizione, arrangiamento e/o realizzazione musicale su commissione per colonne sonore, musica per spot pubblicitari, o integrazione con altri progetti discografici di Maia a seconda delle necessità.

– “Borsa Lavoro” per finanziare l’organizzazione di un concerto del vincitore retribuito con cachet e organizzato da Maia.

Importante: La direzione si riserva il diritto di modificare il regolamento in qualsiasi momento e senza preavviso per migliorare il concorso, rispettando le iscrizioni pervenute fino al momento della modifica, e informando tutti gli iscritti delle eventuali modifiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

La direzione si riserva il diritto di modificare il regolamento in qualsiasi momento e senza preavviso per migliorare il concorso rispettando le iscrizioni pervenute fino al momento della modifica e informando tutti gli iscritti al contest.

Tutti i bandi di concorso pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Seguici anche sulla pagina Facebook di PAE e sul profilo Instagram.

I VINCITORI DI PAE

[2020] Il Miglior Autore Esordiente 2020 è stato nuovamente Stona (vero nome Massimo Bertinieri) cantautore piemontese classe 1975, che ha partecipato a P.A.E categoria autori con il brano “Io sono Marco” e ha vinto il primo premio “per la qualità del brano in tutte e le sue parti e la delicatezza con la quale ha trattato il tema dell’autismo”. (La Borsa di Studio PAE 2020 è stata assegnata dall’Associazione Culturale L’alveare). ASCOLTA LA CANZONE

[2019] Il Miglior Autore e Cantautore Esordiente 2019 è stato Vick (Vero nome Vittorio Uboldi) cantautore lombardo classe 1981, che ha partecipato al P.A.E. con il brano “L’Abbraccio” e ha vinto il Primo Premio “per la buona preparazione artistica dell’autore riflessa nella proposta musicale”. (La Borsa di Studio PAE 2019 è stata assegnata dall’Associazione Culturale L’alveare).
ASCOLTA LA CANZONE

[2018] Il Miglior Autore e Cantautore Esordiente 2018 è stato Stona (Vero nome Massimo Bertinieri) cantautore piemontese classe 1975, che ha partecipato al P.A.E. con il brano “Troppo Pigro” e ha vinto il Primo Premio “per la cura nella produzione del progetto cantautorale“. (La Borsa di Studio PAE 2018 è stata assegnata dall’Associazione Culturale L’alveare).
GUARDA LA PREMIAZIONE / ASCOLTA LA CANZONE

[2017] Il Miglior Autore e Cantautore Esordiente 2017 è stato Walter Piva, cantautore siciliano classe 1985, che ha partecipato al P.A.E. con il brano “Se avessi fatto il cantautore” e ha vinto il Primo Premio “per la semplicità e la spontaneità della proposta artistica“. (La Borsa di Studio PAE 2017 è stata assegnata da ACEP e UNEMIA all’interno di azioni rivolte all’incentivazione dei giovani autori e finanziati con il Fondo del Diritto di Prestito Bibliotecario del Mibact).
GUARDA LA PREMIAZIONE / ASCOLTA LA CANZONE

[2016] Il Premio “Miglior Autore e Cantautore Esordiente 2016” è andato a La Rappresentante di Lista, band italiana formatasi nel 2011 dall’incontro tra Veronica Lucchesi (voce) e Dario Mangiaracina (guitalele, chitarra, fisarmonica, sassofono e voce), di origini rispettivamente toscane e siciliane che ha partecipato al P.A.E. con il brano “Apriti Cielo!” e ha vinto “per la convincente personalità“. (La Borsa di Studio PAE 2016 è stata assegnata da ACEP e UNEMIA all’interno di azioni rivolte all’incentivazione dei giovani autori e finanziati con il Fondo del Diritto di Prestito Bibliotecario del Mibact).
GUARDA LA PREMIAZIONE / ASCOLTA LA CANZONE

Per informazioni contattaci
info@maiagroup.it