PAE Premio Autori E Cantautori Esordienti 2020

La musica delle parole

Concorso nazionale per autori di canzoni e cantautori esordienti aperti al confronto e sganciati dalle logiche commerciali.

Sviluppato da Maia®, L’Alveare, Italia Contest, Hive Records

Maia presenta il 5° PAE – PREMIO AUTORI E CANTAUTORI ESORDIENTI Ed. 2020/21, il concorso di #LaMusicaDelleParole, giunto alla sua V edizione, inerente l’assegnazione di una borsa di studio del valore di € 1000 e il riconoscimento del merito alla creatività nella musica.

ISCRIZIONE

Scadenza: 31/08/2020
30
  • In palio una borsa di studio
    del valore di € 1000
  • l'utilizzo della“Esteve '97”,
    la chitarra appartenuta a Fabrizio De Andrè.
APERTA

PREMI

  • 1° Premio Categoria Cantautori • Borsa di € 500 • Targa "Crêuza de mä - 1° posto PAE - miglior cantautore esordiente 2020/21" • Esibizione alla "Kermesse Italia Contest 2021"
  • 2° Premio Categoria Cantautori • Borsa di € 300 • Targa "Vedrai vedrai - 2° posto PAE - miglior cantautore esordiente 2020/21" • Esibizione alla "Kermesse Italia Contest 2021"
  • 3° Premio Categoria Cantautori • Borsa di € 200 • Targa "Ritornerai - 3° posto PAE - miglior cantautore esordiente 2020/21" • Esibizione alla "Kermesse Italia Contest 2021"
  • 1°, 2° e 3° Premio Categoria Autori targa "PAE - miglior autore esordiente 2020/21" oltre all'opportunità di collaborazione con Hive Records.

PREMESSA

I concorsi promossi da Italia Contest hanno lo scopo di stimolare, nelle persone di tutto il Paese, un interesse nei confronti del fare musica. I Premi dei contest hanno il fine di agevolare l’inserimento nel mondo del lavoro per mezzo di esperienze formative in ambito artistico e culturale. Le categorie prese in considerazione sono Autori e Cantautori, Gruppi musicali, Cantanti Interpreti, DJ, Film Maker, Artisti Digitali e Innovatori in campo musicale. Italia Contest soddisfa il desiderio di chi opera nel campo della musica di trasformare i propri bisogni comunicativi in azioni efficaci e misurabili. I premi, le borse lavoro, di mobilità, di collaborazione e di studio conferite ai vincitori dei concorsi, oltre ad avere carattere di corrispettivo di prestazione d’opera, rappresentano il riconoscimento del merito personale a titolo di incoraggiamento nell’interesse della collettività. Dare alle giovani eccellenze musicali reali opportunità di crescita professionale e personale, anche attraverso l’apertura alle migliori esperienze di collaborazione e lavoro, significa soprattutto credere e investire nel futuro del nostro Paese.

“Sostenere i giovani più meritevoli è un nostro impegno concreto: da anni investiamo con successo sui talenti nel campo della Musica.”

CHI?

Il concorso seleziona autori di canzoni e cantautori esordienti aperti al confronto e sganciati dalle logiche commerciali. Il concorso è organizzato da Maia, promosso da Italia Contest con il patrocinio della Regione Liguria.

PERCHE?

Lo scopo dell’iniziativa è rappresentato dalla volontà di sostenere, promuovere e valorizzare nuovi progetti creativi di autori e cantautori.

COME?

  • 1° Step - Compilando l'apposito modulo di iscrizione disponibile al seguente Link: ISCRIVITI.
  • 2° Step - Rispondendo alla chiamata per partecipare ai casting ai quali si verrà invitati a partecipare.

QUANDO?

I casting avverranno dal 26 settembre al 21 novembre 2020.
La Finale si svolgerà il giorno 14 novembre 2020

DOVE?

I casting si svolgeranno presso viadelcampo29rosso, “la casa dei cantautori genovesi”. Nel cuore della “città vecchia” cantata da Faber, al civico 29 rosso di Via del Campo, sorge viadelcampo29rosso – casa dei cantautori genovesi, lo spazio museo del Comune di Genova, gestito dalla Cooperativa Solidarietà e Lavoro, che è stato inaugurato il 25 febbraio del 2012 dove ogni anno oltre 50.000 persone, provenienti da ogni parte del mondo, possono immergersi nelle emozionanti atmosfere della canzone d’autore nata proprio nel capoluogo ligure e che annovera tra i suoi maggiori esponenti: Fabrizio De André, Luigi Tenco, Gino Paoli, Bruno Lauzi, Umberto Bindi e i più giovani: Ivano Fossati, Vittorio De Scalzi, Max Manfredi e molti altri artisti di fama internazionale. Oggi la storia di questo piccolo tempio della canzone d’autore continua, si rinnova e vive anche grazie agli otre 80 eventi organizzati ogni anno, showcase, incontri, mostre., esposizioni tematiche. La mission di viadelcampo29rosso è quella della conservazione del patrimonio culturale e musicale della “scuola genovese”, la sua valorizzazione e la diffusione, come eredità da mantenere viva in tutti i suoi aspetti, incentivando anche le nuove generazioni a raccoglierne l’essenza. L’emporio museo rappresenta un importante riferimento per la ricchezza dei suoi contenuti, ma anche un luogo di incontro e scambio per tutti gli appassionati di De André e della canzone d’autore italiana. Dopo la scomparsa di Fabrizio De André, la strada del centro storico genovese e il suo museo sono diventati un autentico “luogo della memoria” per i fan di Faber; all’interno è possibile tra le molte “memorabilia” ammirare anche la “Esteve ’97”, chitarra appartenuta al cantautore genovese, donata da Dori Ghezzi a Gino Strada, che fu oggetto di un’asta benefica a favore di Emergency che si concluse il 6 gennaio del 2001 e fu vinta dalla cordata costituitasi per l’occasione e ribattezzata “Via del Campo”, che si aggiudicò il prezioso strumento per 168 milioni e mezzo delle vecchie lire, cifra consegnata all’associazione che si occupò della costruzione di una corsia dell’ospedale di Goderich in Sierra Leone dedicata alla chirurgia femminile e che porta il nome “Via del Campo”. Qui si svolgeranno le selezioni del P.A.E. 2020

[2019] Il Miglior Autore e Cantautore Esordiente 2019 è stato Vick (Vero nome Vittorio Uboldi) cantautore lombardo classe 1981, che ha partecipato al P.A.E. con il brano “L’Abbraccio” e ha vinto il Primo Premio “per la buona preparazione artistica dell’autore riflessa nella proposta musicale”. (La Borsa di Studio PAE 2019 è stata assegnata dall’Associazione Culturale L’alveare).
ASCOLTA LA CANZONE

[2018] Il Miglior Autore e Cantautore Esordiente 2018 è stato Stona (Vero nome Massimo Bertinieri) cantautore piemontese classe 1975, che ha partecipato al P.A.E. con il brano “Troppo Pigro” e ha vinto il Primo Premio “per la cura nella produzione del progetto cantautorale“. (La Borsa di Studio PAE 2018 è stata assegnata dall’Associazione Culturale L’alveare).
GUARDA LA PREMIAZIONE / ASCOLTA LA CANZONE

[2017] Il Miglior Autore e Cantautore Esordiente 2017 è stato Walter Piva, cantautore siciliano classe 1985, che ha partecipato al P.A.E. con il brano “Se avessi fatto il cantautore” e ha vinto il Primo Premio “per la semplicità e la spontaneità della proposta artistica“. (La Borsa di Studio PAE 2017 è stata assegnata da ACEP e UNEMIA all’interno di azioni rivolte all’incentivazione dei giovani autori e finanziati con il Fondo del Diritto di Prestito Bibliotecario del Mibact).
GUARDA LA PREMIAZIONE / ASCOLTA LA CANZONE

[2016] Il Premio “Miglior Autore e Cantautore Esordiente 2016” è andato a La Rappresentante di Lista, band italiana formatasi nel 2011 dall’incontro tra Veronica Lucchesi (voce) e Dario Mangiaracina (guitalele, chitarra, fisarmonica, sassofono e voce), di origini rispettivamente toscane e siciliane che ha partecipato al P.A.E. con il brano “Apriti Cielo!” e ha vinto “per la convincente personalità“. (La Borsa di Studio PAE 2016 è stata assegnata da ACEP e UNEMIA all’interno di azioni rivolte all’incentivazione dei giovani autori e finanziati con il Fondo del Diritto di Prestito Bibliotecario del Mibact).
GUARDA LA PREMIAZIONE / ASCOLTA LA CANZONE

REGOLAMENTO:

1. OBIETTIVO DEL CONCORSO
Il concorso seleziona autori di canzoni e cantautori esordienti aperti al confronto e sganciati dalle logiche commerciali. Il bando promosso da Maia in collaborazione con L’Associazione Culturale L’alveareFIM – Salone della Formazione e dell’Innovazione MusicaleItalia ContestMusicOnTV e Hive Records, mira a promuovere la cultura musicale, connettendola al contesto culturale contemporaneo con la partecipazione di artisti di ampio respiro, sviluppando importanti connessioni con il mondo dei grandi eventi dello spettacolo (soprattutto in Liguria e Lombardia), e con quello accademico, attraverso il coinvolgimento delle Pubbliche Amministrazioni e di Imprese della filiera della musica a livello nazionale.

2. TARGET
Con la call 2020, PAE è alla ricerca di autori e cantautori provenienti da tutto il territorio nazionale per 2 differenti categorie:
– 1. Categoria Cantautori
– 2. Categoria Autori

L’invito di partecipazione è rivolto a:
– Cantautori, che dovranno presentare, attraverso una esibizione dal vivo, una canzone scritta da loro della durata massima di 5 minuti.
– Autori di Canzoni, che dovranno inviare un loro brano in formato audio mp3 o video mp4.

3. REQUISITI

Possono candidarsi autori e cantautori che presentino i seguenti requisiti:
– Aver compiuto i 14 anni di età (al momento dell’iscrizione);
– Essere residente in Italia.
– Non avere contratti di esclusiva che possano in qualche modo ostacolare i rapporti con MaiaL’Associazione Culturale L’alveare e la partecipazione al contest.

4. MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La call è aperta a partire dal giorno 1 Gennaio 2020, e ogni partecipante deve compilare l’apposito modulo di iscrizione disponibile al seguente link: “ISCRIVITI“.

I Cantautori possono compilare al massimo una sola scheda di iscrizione. Gli Autori possono compilare fino a 5 schede di iscrizione relative a 5 canzoni diverse.

5. SCADENZA
Le candidature per PAE 2020/21 dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 24,00 del giorno 31/8/2020 (farà fede l’ora di convalida di invio del modulo di iscrizione).

6. COSTO DI PARTECIPAZIONE
La quota di partecipazione è di € 30 da versare all’Associazione Culturale L’Alveare quale quota associativa come socio sostenitore per l’anno 2020.
La quota di partecipazione viene richiesta al termine della compilazione del modulo di iscrizione.

7. PROMOZIONE DI TUTTI GLI ISCRITTI
Il concorso nasce per sostenere l’impegno di autori e cantautori operanti nel settore della creatività musicale adottando una modalità innovativa di fruizione dei contenuti proposti da remoto attraverso le piattaforme streaming. Ogni iscritto avrà diritto alla pubblicazione del proprio del proprio brano e della propria foto (se inviati correttamente con la scheda di iscrizione)
– Sulla pagina Facebook relativa al contest
– Su MusicOnTV (a rotazione nel palinsesto per 6 mesi)

8. SELEZIONI/CASTING
– Per la categoria Autori:
Tutte le schede di iscrizione pervenute saranno oggetto di una accurata valutazione da parte della giuria di Italia Contest.  Entro i giorni immediatamente successivi alla scadenza della call, sarà data comunicazione agli iscritti dell’avvenuta selezione on-line delle canzoni inviate e del risultato della selezione.

Finale – domenica 8 novembre 2020  in diretta streaming dallo studio Maia. Durante il collegamento verranno trasmessi i 10 brani selezionati con la relativa intervista agli autori. Durante la diretta verranno decretati i 3 vincitori tramite il voto della giuria di qualità e del pubblico a casa. 
– Per la categoria Cantautori:
Entro i giorni immediatamente successivi alla scadenza della call, sarà data comunicazione agli iscritti della convocazione al casting (data e luogo).

9. SVOLGIMENTO DELLE SELEZIONI/CASTING
I casting della Categoria Cantautori si svolgeranno presso
– viadelcampo29rosso, “la casa dei cantautori genovesi” nelle seguenti date:
– 20 Settembre 2020 (1° casting)
– 27 settembre 2020 (2° casting)
– 10 Ottobre 2020 (3° casting)
– 18 ottobre 2020 (4° casting)
Chi passerà i casting sarà ammesso alla finale.
La finale si svolgerà il 7 novembre 2020 in Piazza Don Andrea Gallo.
 
– Tutti i cantautori dovranno presentare dal vivo una canzone inedita della durata massima di 5 minuti accompagnati da uno strumento acustico, semi-acustico o con una base pre-registrata.

La selezione della Categoria Autori sarà effettuata on-line (senza esibizione dal vivo) da una commissione di valutazione che valuterà tutte le proposte e sceglierà le migliori.

10. LA GIURIA
La commissione è presieduta da tecnici professionisti e da personalità del panorama culturale e musicale italiano.

11. CRITERI DI VALUTAZIONE
Le selezioni/casting avverranno sulla base di una graduatoria. La graduatoria sarà stilata in relazione ai seguenti criteri, a cui verrà assegnato un punteggio ponderato:
– Competenze musicali (50% sul punteggio totale)
– Creatività (20% sul punteggio totale)
– Qualità tecnica della proposta (10% sul punteggio totale)

– Curriculum artistico (5% sul punteggio totale)
– Competenze trasversali in campo artistico (5% sul punteggio totale)
– Condotta (5% sul punteggio totale). La Commissione osserva, analizza e valuta anche il comportamento e la condotta di ogni singolo cantante/musicista partecipante sia durante l’evento dal vivo che sui Social Network (Facebook e Instagram) prima e dopo ogni esibizione e per tutta la durata delle selezioni.
– Data di iscrizione (5% sul punteggio totale). Verrà attribuito un punteggio maggiore a coloro che formalizzeranno per primi l’iscrizione con il versamento della quota di iscrizione.

12. COMUNICAZIONE AI VINCITORI
Per le selezioni on-line gli autori vincitori verranno contattati telefonicamente.
Per i casting live i cantautori vincitori riceveranno un riscontro immediato del risultato subito dopo la loro performance.
Tutti i risultati delle selezioni saranno pubblicati on-line sulla pagina Facebook del concorso e sul sito web.

13. RICONOSCIMENTI
I primi 3 selezionati riceveranno l’opportunità di presentare il proprio progetto nel corso della kermesse musicale Italia Contest 2021 organizzato da Maia.
I primi 3 selezionati riceveranno l’Attestato di Innovazione per la Musica che dichiara che la proposta ha caratteristiche di innovazione per il settore e rappresenta una novità per il mercato della musica.
Altri riconoscimenti che possono essere assegnati sono:
• Il Premio del Pubblico (dal pubblico presente)
• Il Premio della Critica (dai giornalisti presenti)
• Il Premio Social (la proposta più seguita sulla pagina Facebook ufficiale del concorso e sul profilo Instagram)

14. PREMI
In palio una borsa di studio del valore di € 1000.
Il contributo economico stanziato sarà assegnato per consentire lo svolgimento di un progetto, da sviluppare nel corso di un anno, e nella fascia temporale 1 Gennaio 2021 – Settembre 2021.
Il progetto potrà essere realizzato dai vincitori con i metodi che riterranno opportuni nell’ambito dei servizi e delle sedi di Maia o presso loro sedi, purché nel rispetto delle specifiche indicate nel progetto di candidatura. L’importo dei contributi messi a bando è di complessivi € 1.000 così suddivisi:
– 1° Premio € 500 oltre alla targa “Crêuza de mä – 1° posto PAE – miglior cantautore esordiente 2020/21”

– 2° Premio € 300 oltre alla targa “Vedrai vedrai “- 2° posto PAE – miglior cantautore esordiente 2020/21”

– 3° Premio € 200 oltre alla targa “Ritornerai – 3° posto PAE – miglior cantautore esordiente 2020/21”

La borsa di studio potrà essere convertita (in accordo con il candidato) in:

– “Borsa di Ricerca” a sostegno delle spese dello studio di registrazione (Maia) e/o dell’attività di promozione per dare l’opportunità al vincitore di sviluppare un progetto musicale inedito di ricerca, sperimentazione e innovazione nell’ambito della musica italiana.

– “Borsa di Collaborazione” offrendo al vincitore l’opportunità di collaborare con Maia e di svolgere un lavoro retribuito di creazione, composizione, arrangiamento e/o realizzazione musicale su commissione per colonne sonore, musica per spot pubblicitari, o integrazione con altri progetti discografici di Maia a seconda delle necessità.

– “Borsa Lavoro” per finanziare l’organizzazione di un concerto del vincitore retribuito con cachet e organizzato da Maia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

La direzione si riserva il diritto di modificare il regolamento in qualsiasi momento e senza preavviso per migliorare il concorso rispettando le iscrizioni pervenute fino al momento della modifica e informando tutti gli iscritti al contest.

Tutti i bandi di concorso pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per informazioni contattaci
iscrizioni@italiacontest.it